Giornata di studi internazionale

LINGUISTICA ED ECONOMIA III

Inclusione e digitalizzazione tra educazione,
parità di genere e sostenibilità.

Linguistica ed Economia sono scienze che, seppur in modo diverso, studiano i comportamenti dell’uomo nella società. 

Da sempre i due termini sono stati accostati per via della mutua relazione che pongono in essere le due discipline e perché l’una prospettiva si è dimostrata e si dimostra tuttora di fondamentale importanza per l’altra, dando vita a binomi e usi tecnico-terminologici altamente rappresentati nella letteratura che si occupa di questi due ambiti (si pensi, ad esempio, a “economia linguistica”, “economia della lingua o delle lingue”, “economia degli scambi linguistici”, ma anche al ruolo della lingua e delle lingue in economia, per cui si può parlare di una “linguistica dell’economia” intesa sia come studio dei termini tecnici dell’economia e del loro uso, sia come peso delle lingue parlate in una società ai fini della sua economia).

Con il primo volume di Linguistica ed Economia — dal sottotitolo “L’Unione Europea come spazio comune di un (possibile) riconoscimento collettivo” — abbiamo raccolto contributi che, in modi diversi, trattavano i rapporti tra lingua, linguistica ed economia ma con una comune proiezione verso la condizione in cui si muove oggi l’Europa.

Con il secondo volume abbiamo voluto dare seguito all’iniziativa editoriale allargando però la prospettiva e lo spettro di possibilità con cui intendere le due discipline e i loro rapporti, con l’obiettivo di mostrarne le potenzialmente infinite combinazioni in seno alla ricerca e all’evoluzione del pensiero linguistico, economico e più largamente filosofico.

Con la terza edizione ci si prefigge di raccogliere contributi nell’ambito della Linguistica, dell’Economia e dei rapporti tra le due discipline, aprendo una riflessione, in particolare, sulle tematiche di inclusione e digitalizzazione e sui loro riflessi nella società.

PROGRAMMA PROVVISORIO

Ore 9:30

Saluti istituzionali

Sessione Linguistica

Ore 13:30

Light lunch

Ore 15:00

Sessione Economico Tributaria

Break musicale

Buffet

SEDE

Sant'Anna dei Lombardi -
Sala Vasari


Piazza Monteoliveto, 4
80134 Napoli (NA)

DATA

29 Aprile 2022

in Partnership con:

Universidad de Granada

IERDISAF

Universitatea "Aurel Vlaicu" din Arad . Romania

con il Patrocinio di:

Comune di Napoli

Urban / Eco

Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria

Consiglio dell'ordine degli Avvocati di Napoli

Ordine dei Dottori Commerdialisti e degli Esperti Contabili

Consiglio Regionale della Campania

Pubblicazioni

LINGUISTICA ED ECONOMIA

L'UNIONE EUROPEA COME SPAZIO COMUNE DI UN (POSSIBILE) RICONOSCIMENTO COLLETTIVO

Volume I

Esperti giuristi, linguisti, sociologi e politologi trattano i rapporti tra lingua, linguistica ed economia con una comune proiezione verso la condizione in cui si muove oggi l’Europa.

A cura di Valentina Russo

LINGUISTICA ED ECONOMIA

UN CONNUBIO TRA DUE DISCIPLINE COME RICERCA FILOSOFICA NELL'ECONOMIA DEGLI SCAMBI

Volume II

Linguistica ed Economia: approcci e prospettive tra le due discipline nell’ambito dell’evoluzione del pensiero linguistico, economico e più largamente filosofico.

A cura di Eduardo Maria Piccirilli e Valentina Russo

CALL FOR PAPERS

III Edizione

Con il presente Call for Papers ci si prefigge di raccogliere contributi nell’ambito della Linguistica, dell’Economia e dei rapporti tra le due discipline, aprendo una riflessione, in particolare, sulle tematiche di inclusione e digitalizzazione e sui loro riflessi nella società relativamente alla parità di genere, all’educazione e alla sostenibilità.
Le proposte possono affrontare una o più delle suddette tematiche, a partire da una prospettiva diacronica o sincronica, storica o attuale, teorica o pratica, focalizzandosi solo sugli aspetti linguistici o economico-giuridici (in senso lato) o su entrambi.
L’obiettivo è riflettere sul modo in cui viene concepita e/o realizzata l’inclusione in un dato spazio economico o linguistico, e quale ruolo ha avuto o potrebbe avere la digitalizzazione nella costruzione di tali spazi, anche alla luce dei diciassette goal dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Segreteria
organizzativa

Valentina Russo
Emanuela Favella

INFOLINE

+39.000 00 00 000